Collaboratori dell'Ass. Cult. I Rumori dell'Anima

BRUNA CICALA


Bruna Cicala è genovese, ha due orizzonti davanti i suoi occhi: l'infinito del mare e l'infinito tra le strette vie arrampicate nell'entroterra a nord.
Dalla sua città ha ereditato il carattere, schietto, lievemente malinconico e l'amore per il mare. Scrive per imprimere istanti di vita e animare i sentimenti.
Per chi si ferma ad osservare, assaporerà colori e profumi, ombre e cieli da ricordare e vivere ancora.
Vivace, curiosa, perspicace, dotata di una grande ironia e auto-ironia, riesce ad avvolgere i suoi lettori e intrappolare così, la loro attenzione.
La sua vita è un rincorrere di immagini e momenti, esorcizzando così, pene, solitudini, e ombre, trasformandole in vere opere d'autore.
Vincitrice di vari concorsi e pubblicata in molte antologie, partecipa attivamente nella nostra associazione culturale "I rumori dell'anima".

DARIO FOLCHI

Dario Folchi si è diplomato al Master Biennale in Tecniche della Narrazione della Scuola Holden nel 2007. Da fine 2008 lavora da story editor presso la Albatross Entertainment ("Il Bene e il Male", "L'Isola dei segreti", "L'uomo che cavalcava nel buio", "Lo Scandalo della Banca Romana", "L'Ombra del destino", "Terra Ribelle", "Il Restauratore", “Terra Ribelle 2”), mentre come sceneggiatore ha scritto sitcom per Magnolia e Fox e ha scritto per il Gruppo Telecom la campagna 2008 di QoobTV, oltre ad aver partecipato non accreditato alla scrittura di numerose altre serie. Da filmaker ha scritto e diretto documentari e cortometraggi, selezionati in festival e trasmessi da Rai Educational, Rai 4, NessunoTV, YKS, QoobTV. Per la carta stampata ha collaborato in qualità di autore, editor e consulente con Harlequin Mondadori, Feltrinelli, Rizzoli Lizard, De Agostini, Bruno Editore, Il Riformista e suoi racconti sono stati pubblicati in antologie e riviste. Per il web è tra i fondatori di Crimeblog, collabora con TheMonitor e cura un blog sulla fiction televisiva per Linkiesta. Dal 2009 è docente e tutor per la Scuola Holden e tiene corsi di sceneggiatura e documentario per numerosi altri enti e associazioni. Per queste attività ha vinto 18 premi, nazionali e internazionali.


FRANCO PICCHINI (ATTORE)




CURRICULUM - TEATRO




Frequentato e condotto corsi, laboratori e seminari in Italia e all’estero con:

                                                                                                                                  

         Prof. Benedetto Tudino, drammaturgo e regista.

·          Prof. Giuseppe Liotta, docente di Storia del Teatro presso DAMS e

      Università di Bologna e Presidente dei Critici Teatrali Italiani.

·          Prof. Francesco Randazzo, docente presso International Acting School 

      di Roma, regista e drammaturgo.

·          Prof. Gaetano Oliva, docente di Storia del Teatro e dello Spettacolo e

      Drammaturgia alla la facoltà di Scienze della Formazione presso

      Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Brescia e Piacenza.

·          Prof. Matteo Tarasco, docente di Storia del Teatro presso DAMS di

      Bologna, assistente del Prof. Liotta, regista e aiuto regista in lavori di

      Gabriele Lavia, Maurizio Scaparro, Giorgio Strehler, Jerzy Sthur.

·          Prof. Gennadij Bogdanov, docente di Biomeccanica presso le Università 

      di Mosca, Parigi e Berlino.

    Yves Lebreton, docente internazionale di teatro corporeo.

·          Massimo Manini, docente di tecniche del movimento, presenza scenica

      e regia presso il Teatro Navile di Bologna.

·          Antonio Mastellone, docente di recitazione e impostazione vocale

      presso il Centro Universitario Teatrale di Genova, attore e regista.

·         Dario La Ferla, docente di psicomotricità, danzaterapia e attore.

·         Carmelo Rifici, coreografo, regista e aiuto regista di Luca Ronconi.

·         Ninni Bruschetta, drammaturgo, attore e regista cine-teatrale.

·         Andrea Adriatico, drammaturgo e regista presso Teatri di Vita di Bologna



Partecipato a seminario su August Strindberg, condotto dal Prof. Matteo Tarasco a Stoccolma, presso il Kungliga Dramatiska Teatern (Dramaten) del maestro Ingmar Bergman.



Dal 2000 al 2003 ho condotto laboratori presso il Centro Anziani Villa Leopardi del      II Municipio di Roma, mettendo in scena vari testi con tutti i frequentatori e, inoltre, performance drammatiche con la partecipazione di detenuti presso le case circondariali di Rebibbia e Perugia.



Come attore e regista ho portato in scena, con varie compagnie e gruppi, testi di: Omero, Euripide, Eschilo, Sofocle, Plauto, Virgilio, Cechov, De Filippo, Goldoni, Ionesco, Pinter, Fiorentini, Shakespeare, Strindberg, Ibsen, Pirandello, Goethe, Wilde, Genet, Gogol, Molière, Hugo, Maeterlinck, Brecht, Beckett, Becque, Camus, Pasolini, Simon, Pennac, Reza, Hemingway, Miller, Mamet, Brodskij, Bergman, Fassbinder, Scaldati, Yehoshua, Baricco, Dubois, Koltes, Nothomb e altri……



-      Esperienze di cinema, doppiaggio e letture drammatizzate.

-      Dal 2001 sono socio della U.I.L.T. (Unione Italiana Libero Teatro).

-      Dal 2002 faccio parte, come attore, della Compagnia Teatrale  “Gadnà” con sede in Amelia (Terni). 




Franco Picchini



Nato a Piombino (Livorno) il 23.12.1948 - Alt. m.1,77, capelli brizzolati, occhi castani -

 Residente a: 00068 Rignano Flaminio (Roma), via del Centauro, 67.

Tel. 0761.521183 - cell. 340.7209052




CINEMA



     Partecipato a diversi film, come ad esempio:



-      Il Vangelo Secondo Matteo

-      Toro scatenato

-      C’era una volta in America

-      Il nome della Rosa

-      Gangs of New York

-      Fitzcarraldo

-      Il Padrino II

-      Il Padrino III

MAURIZIO ALBANO
Storia riassuntiva

Maurizio Albano, è nato a Roma il 20 Giugno 1958. Fin da piccolissimo (tre anni) si manifesta in lui una certa inclinazione naturale per la musica, ma solo in età adulta può studiarla seriamente. Il suo strumento è l’organo classico, di cui riesce a dare da privatista gli esami al conservatorio di Frosinone. Ha dato con questo strumento numerosi concerti sia a Roma che fuori. Ha studiato Flauto barocco e tutt'ora studia canto. Suona da autodidatta altri strumenti quali la fisarmonica, il Theremin, la chitarra e la zampogna zoppa, tipica delle aree laziali. Ha inoltre diretto per 16 anni un coro polifonico dando numerosi concerti sia a Roma che fuori Roma, con notevole successo di pubblico e di critica.
La vera passione è la composizione musicale, dalle musiche alle canzoni. Nel 1998 è uscito il suo primo CD “Musica Celeste”, che è stato immesso sul mercato statunitense e in repubblica Ceka, le musiche di questo CD inoltre sono state trasmesse più volte da Radio Vaticana. Nel Maggio 2014 è stato immesso sul mercato il suo secondo CD, “Sulle Ali Della Musica”. Da pochi giorni è uscito sul mercato digitale il suo terzo lavoro "Meditazioni cosmiche". Ha collaborato come articolista per una rivista musicale curata dal Banco di Napoli, e per una nota rivista software tutt’ora in commercio, trattando argomenti inerenti alla “Computer Music”.
Nel 2010, ha arrangiato alcune musiche per uno spettacolo teatrale composto e diretto dall’attore Michele Lastella.
Nel Gennaio 2013 ha rappresentato in teatro in Musical in chiave sinfonico-rock sul poema omerico “ODYSSEA”, interamente scritto da lui, parole, musica, arrangiamenti e registrazione, con un ottimo successo di pubblico e critica.
La particolarità compositiva che caratterizza Maurizio è la vena melodica, melodie molte intense e che restano subito impresse già al primo ascolto.


TOMMASO PANTUSO GUALTIERI
Tommaso Pantuso vive e lavora a Roma.
Negli anni della formazione si dedica a discipline scientifiche.
Parallelamente dimostra grande interesse per tutte le forme d'arte, dalla musica alla fotografia, alle arti grafiche, alla correlazione tra arte e tecnologia, alla scrittura.
Fino alla fine degli anni ottanta orbita nel campo dell'editoria collaborando con riviste di informatica dove cura spazi divulgativi inerenti sia l'uso che la tecnologia dei computer, oltre a argomenti di interesse scientifico generale.
In seguito,  fino ai primi anni duemila, è manager presso un'azienda nazionale operando dapprima in ambito gestionale e in seguito dirigendo il settore marketing.
Dopo l'esperienza aziendale si dedica alla fotografia. Col passare del tempo elabora le sue foto con procedimenti grafici fino ad approdare a quella che oggi è la sua arte, la foto pittura digitale.

Le sue opere vogliono descrivere un mondo relativo e inafferrabile, a volte onirico, dominato da principi di isolamento che impediscono alle realtà oggettive di trasparire.
MARIA RITA MARCHESE (AVVOCATO)

SCHEDA TECNICA
Nome – Cognome Maria Rita Marchese
Area di attività diritto penale , diritto di famiglia, infortunistica stradale
Mail  
avv.mrmarchese@gmail.com Pec mariaritamarchese@ordineavvocatirom.org
Telefono 06.86211843 fax 06.86218624
Social :Facebook, Linkedin
Associazioni: centro antiviolenza MAREE, collaborazione e volontariato presso  Piccolo So.Spe di Suor Paola ( centro accoglienza ragazze-madri e minori)

Esperienza Personale.
La mia esperienza personale nasce anche  dalle mie origini, dal momento che fin dall’inizio dell’attività forense mi sono occupata di reati di mafia e fenomeni associativi, connessi anche  ad attività  bancarie e finanziarie di rilievo.
Inizio attività professionale dal 1999 al 2002 presso il Foro di Agrigento e di Caltanissetta, ove mi sono occupata prevalentemente di diritto penale.
Successivamente trasferimento nel 2003 presso il Foro di Roma con collaborazioni in diritto penale e diritto di famiglia, con particolare riferimento ai reati di maltrattamenti, stalking , violenza sessuale, tentato omicidio e pedofilia in particolare nell’ambito familiare e minorile.
Collaborazione con Broker Generali / UnipolSai Assicurazioni nell’ambito dell’infortunistica stradale e reati penali connessi ( lesioni, omicidio colposo, ecc).
I Master in Criminologia e Diritto di famiglia hanno arricchito e completato l’esperienza nel settore, dal  momento che la sottoscritta gestisce diversi procedimenti di separazione e divorzio sia consensuale che giudiziale frequentemente legati a reati connessi e puniti dal codice penale.

Educazione :Laurea in Giurisprudenza presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Miliano- Master in Criminologia e Corso avanzato in Diritto di Famiglia
Iscrizione Albo Avvocati del Foro di  Roma 21 settembre 2001
Iscrizione Albo Avvocati Cassazionisti e Magistrature Superiori 15 luglio 2016

Lingue Inglese


Aree di attività all'interno del sito
Diritto penale  principalmente collegato al Diritto di famiglia e Minori. Infortunistica stradale 

Diritto penale e di famiglia
Lo studio si occupa prevalentemente di Diritto penale e diritto di famiglia, con particolare riferimento a tutti i reati collegati alla famiglia ed ai minori, con cura particolare all’aspetto psicologico dei propri Assistiti, con attività di supporto psicoterapeutico e indirizzamento, ove necessario, ad associazioni e centri Antiviolenza  con accoglienza in rifugi protetti, ove necessario.
Servizi inclusi:

. consulenza gratuita
. lettura e reperimento dei documenti
. stesura della lettera di messa in mora o intervento
. consulenza telefonica h24 in caso di emergenze.
. Iscrizione liste Gratuito patrocinio a spese dello Stato in diritto penale, volontaria giurisdizione ( diritto di famiglia-minori) responsabilità extracontrattuale 
. Polizza Professionale ed Infortuni : Generali Assicurazioni Spa
Qual’è il processo di lavoro utilizzato= 
Attività di consulenza con l’Assistito, proposta di eventuale supporto psicoterapeutico ove necessario, tendenza ad eliminare o ridurre il contenzioso attraverso proposte condivisibili da entrambe le parti, in riferimento al diritto di famiglia.
Per l’area penale oltre alla attività di consulenza si offre immediata disponibilità alla studio dei documenti tramite a consultazione dei fascicoli eventualmente pendenti in tribunale ed il reperimento della documentazione.

Come si arriva al Problem Solving?
I Requisiti imprescindibili per una “positiva conclusione” del problema sono costituiti dal continuo aggiornamento professionale, anche tramite la partecipazione a convegni e masters su temi nuovi, sulle riforme ( si veda la riforma del processo penale entrata in vigore il 04 agosto 2017) nonché attraverso  la consultazione di siti di interesse tematico.
Per quale motivo scegliere lo Studio Labollita & Partners.

 L’aspetto fondamentale di uno studio associato è costituito dalla competenza professionale, dalla capacità di ascoltare e gestire l’attività preventiva, anche sotto forma di consulenza “specializzata” tramite un team di legali.

GIOVANNI GENTILE
Biografia, Giovanni Gentile, poeta e scrittore, come amano definirlo gli amici e chi legge i suoi scritti. A lui invece piace pensare di se come un pescatore di sogni nelle acque dell'infinito. Giovanni ha ricevuto numerosi riconoscimenti in ambito letterario ma non gli piace vantarsene, collabora con vari concorsi letterari, seri e ama la semplicità, egli stesso ne organizza uno, Il concorso letterario Nazionale - Memorial Miriam Sermoneta - che ha voluto dedicare ad una sua amica, Miriam appunto, venuta a mancare tragicamente. Nel cuore e nell'anima di Giovanni c'è tanto posto per chi ha bisogno di un sorriso e di solidarietà e grazie a questa sua sensibilità che si distingue in questo nostro tempo, fatto di indifferenza e menefreghismo.
Biografia Mario Raffaello Lucarelli nasce nel rione Monti a Roma il 17 luglio, dopo pochi anni si trasferisce nel quartiere di Cinecittà. Influenza francese e turca nei bisnonni da parte di madre ( pare siano stati pirati ! ) e genitori di Bari e Barletta , vive la sua adolescenza nel quartiere del cinema, dove tra l’oratorio dei salesiani ed una Roma Pasoliniana, diventa atleta azzurro della squadra nazionale di Karate (iniziato nel 1973) Shotokan Karate International. Colleziona vari trofei nazionali e internazionali, si ritira dalle competizioni a soli 25 anni da Campione Italiano dei pesi medi, Campione Europeo a squadre e Vice Campione del Mondo a squadre negli anni 1982-83 a Tokio. Continua la sua avventura nel Karate per altri 10 anni da insegnante, fermandosi al grado di cintura nera 4° Dan. karate-tokio-pre-mondiali_g Nel 1995 inizia a frequentare una scuola di doppiaggio ma dopo pochi mesi si iscrive per 3 anni al ‘Teatro Azione’ , sotto la direzione artistica di Cristiano Censi e Isabella del Bianco. Qui inizia il suo viaggio infinito: “viaggiare sempre” quando e quanto si vuole. Sotto la loro regia è il suo debutto in teatro, interpretando il grande Anton Pavlovic Cechov nella sua storia d’amore con Olga Knipper (Mara D’Onofrio). Un grande successo sia al glorioso (fu) “Teatro dei Cocci” che allo storico “Teatro di Documenti”. Continua a perfezionarsi con il laboratorio di “Musica gesto e parola” di Giancarlo Sepe, che aprirà una finestra nella sua mente, nell’ascolto della musica e nell’azione del gesto, tutto in maniera non più consolatoria ! Frequenta il corso di speaker di Alberto Lori, poi la scuola di Teatro Danza di Giovanna Summo dove impara una nuova forma di libertà di comunicazione con il corpo. Nel laboratorio di Ennio Coltorti impara ad abbattere alcune resistenze. Infine frequenta la scuola “Eleonora Duse” sotto la direzione artistica di Francesca De Sapio, che con ” il metodo “, entra nello specifico, nella rifinitura, non trascurando mai il “Nuovo” che nasce. E come un atleta, se pur esperto, continua ad “Allenarsi” talvolta alla scuola “Eleonora Duse”. Un laboratorio questo che, in maniera eccellente, permette agli attori di provare a migliorarsi sempre più, tramite la ricerca e sotto la guida sensibile e attenta di Francesca De Sapio e Vito Vinci. Inizia con il Cinema e la Televisione nel 1999, mentre in Teatro si cimenta ne “Il cuore rivelatore” di E. A. Poe dove è attore protagonista e regista. foto_2_mario_lucarelliIn “Frammenti d’Autore” si cimenta in personaggi che vanno dal Caligola di A.Camus, Salieri di Shaffer, Riccardo III° e Otello di W. Shakespeare, Capitan Spaventa, Novecento di A. Baricco. Coprotagonista di “5 giorni molto caldi” ispirato dal racconto di Sepulveda “Storia di un killer sentimentale”, poi coprotagonista in “Ballata in nota di Tango” di Mario Palmieri , piece drammatica sui “desaparecidos”. Protagonista in “ART” di Jasmina Reza, sotto la regia di A. Mistichelli. Nel 2012 “Il Geco” di Fabrizio Ripesi e Tina Guacci, dove finalmente interpreta “Paolo” un personaggio protagonista, brillante, comico, grottesco e profondo. È un grande successo al Teatro 7 di Roma. Ad ottobre 2013 vince il premio come “MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA” al teatro Tor di Nona di Roma per il XIII° Festival della drammaturgia italiana, con il corto teatrale “Il Cavatappi”, storia sulla incomunicabilità della coppia, complice un cavatappi e la brava e bella coprotagonista Laura Marconi Rivera. Autrice e regista è “Daria D”. Tantissime fiction di grande successo tra cui “Le 3 rose di Eva” Regia di Raffaele Mertes dove interpreta “il misterioso” Luca Monforte. Nel 2016 è coprotagonista del film “Il Prestito” con il grande Lino Capolicchio regia di Caterina Rogani, sceneggiatura di Caterina Rogani ed Enzo Cadamuro. Film indipendente con distribuzione Bolero Film. Presenta e legge libri in ogni parte d’Italia e collabora con la società editrice Rupe Mutevole con la quale registra CD per gli audio books, dalla narrativa, alla poesia e fiabe. A gennaio 2016 esce il suo primo libro ”EX” edito da Rupe Mutevole Edizioni da cui viene tratto un atto unico teatrale che debutta dopo pochi mesi a Roma al “Teatro Lo Spazio” ,di cui è regista e protagonista in scena in varie città d’Italia a partire da maggio 2016. Insegna interpretazione, ortofonica e dizione allo STUDIO CINEMA VERONA e allo STUDIO CINEMA ROMA.


Gianluca Lalli (Colle di Arquata, 24 giugno 1976) è un cantautore e scrittore italiano. 
È stato tra i vincitori del talent radiofonico Demo, l'Acchiappatalenti condotto da Michael Pergolani e Renato Marengo su Radio Rai Uno. Nel 2005 ha vinto il premio "Rino Gaetano"
E’ il cantante della Band tributo a RINO GAETANO “RINOCANTANDO” 
Nel 2011 ha pubblicato il suo primo album Il tempo degli assassini per l'etichetta Ghiro Records.[1]. Nel 2013 il suo videoclio Il lupo ha vinto il premio Hard Rock Cafè nell'ambito del festival del cinema di Venezia.
Nel 2014 ha pubblicato il secondo album La fabbrica di uomini in cui ha collaborato con Claudio Lolli nel brano Il grande freddo, pubblicato poi anche dallo stesso Lolli e vincitore del premio "Luigi Tenco" nel 2017. Nel 2017 ha pubblicato il suo terzo album, Metropolis.
Come scrittore ha pubblicato il libro di racconti Radio Waldgänger (2011), la raccolta di poesie Una voce dal nulla (2013), la raccolta di canzoni e poesie La bella che è addormentata (2015), il romanzo storico Dal Vangelo secondo me (2016) e la raccolta di poesie e aforismi La rivoluzione è un fiore non colto (2017).
Nel corso della sua carriera ha collaborato oltre che con Claudio Lolli, anche con Flaco Biondini, chitarrista e produttore di Francesco Guccini, col poeta e attore Remo Remotti, con l'attore Mariano Rigillo, con i sassofonisti il Daniele Sepe e Nicola Alesini, con Adriano Bono cantante del gruppo reggae romano Radici nel Cemento e con il "Cimarosa quintet", il quintetto d'archi dei docenti del conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino.
Discografia
Il tempo degli assassini (2011)
La fabbrica di uomini (2014)
Metropolis (2017)
Opere letterarie
Radio Waldgänger (Arduino Sacco editore, 2011)
Una voce dal nulla (Galassia arte edizioni, 2013)
La bella che è addormentata (Rapsodia edizioni, 2015)
Dal Vangelo secondo me (Galassia Arte, 2016)
La rivoluzione è un fiore non colto (Letteratura Alternativa edizioni, 2017) testi delle canzoni degli Ucroniutopia raccontano storie di ogni tipo. Parlano di amore, ma di un amore diverso rispetto all'amore convenzionale. Amore nel senso profondo e universale fuori dalle solite etichette. Le canzoni raccontano storie di soprusi, violenze, discriminazioni, storie di uomini e di mondi! Raccontano storie di mostri orribili che albergano dentro di noi, di anime che cercano di liberarsi da una gabbia, di elfi e donne malvagie, di strade polverose, di randagi che vagano ricercando invano il proprio io.

GIUSEPPE DIPASQUALE
FORMAZIONE:
2008 –SCUOLA DI RECITAZIONE “IL PENDOLO” A CASERTA
DAL 2011 AL 2014-PERCORSO TRIENNALE ALLA STAR ROSE ACADEMY ACCADEMIA DI SPETTACOLO A ROMA (DIZIONE, RECITAZIONE, CANTO, DANZA,
NEL 2012-STAGE DI CANTO CON MATELDA VIOLA “EAR TRAINING”
NEL 2012-STAGE INTERNAZIONALE DI MUSICAL CON MANUEL FRATTINI E CRISTIAN RUIZ A SAN BENEDETTO DEL TRONTO
NEL 2013-STAGE CON FIORETTA MARI ALLA ON STAGE ACADEMY MILANO
NEL 2015-SEMINARIO CON STEFANIA DE SANTIS
NEL 2014 CORSO AVANZATO DI DOPPIAGGIO CON ROBERTO CHEVALIER ALLA SOUND ART ROMA
NEL 2016 STAGE DI CANTO CON KENNETH CLARK DELL’ AMTA SCHOOL DI LONDRA

TEATRO:
NEL 2012: VACANZE ROMANE REGIA DI CLAUDIA KOLL(3 REPLICHE)
NEL 2013: CI VEDIAMO A COLAZIONE (2 REPLICHE)
NEL 2014: STORIA DI UN PADRE E DUE FIGLI DI ELENA BONO
NEL 2014: LA BOTTEGA DELL’OREFICE( 3 REPLICHE)
NEL 20152016: LIFE, TUTTO CIO’ CHE SIAMO (2 REPLICHE) REGIA GIUSEPPE DIPASQUALE
NEL 2016/2017: L’ALCHIMISTA BIANCO (4 REPLICHE) REGIA DI MAURIZIO STAMMATI
CINEMA:
NEL 2015: THE PLASTIC CARBOARD SONATA REGIA DI PIERO PERSELLO ED ENRICO FALCONE

4 commenti:

Lascia il tuo commento