mercoledì 4 dicembre 2019

CONCETTA SCIARRETTA e ORLANDO DEP


Foglia staccata d'autunno
leggera scende
Plana sulla brinosa erba
Si adagia, cerca riposo
Dormirà di sonno lieve
Fin quando non arriverà
la pioggia o la neve
teneramente a seppellirla
Sotto quel manto erboso
protezione in attesa
della sua rinascita
Passan mesi
Dorme protetta,
Lì, nell'amata terra
Finche', dolce tepor di primavera
La sveglierà in una veste nuova.
Due piccole radici...
Come manine tese
ad afferrare
Il manto bruno del
Tessuto umoso.
Ecco che, nuova vita,
Dall'indorata foglia,
Torna a nascere ancora!
Orlando Dep. & Concy

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento