lunedì 11 novembre 2019

ROMANTICA di HELENA MALACHOVA


Romantica
Uscii a buttare la spazzatura,
dietro il container
c'era un uomo che leggeva il giornale
di recupero,
due occhi scintillanti e viso di polvere.
C'era una donna,
sporca e sguaiata,
occhi da indovina, gonna a fiori
unta e strappata,
immersa nell'indifferenziata.
Dissi:"Scusate!"
Lui rispose: "Prego signora."
Gettai nel bidone vecchie copie di Vogue,
edizione italiana, la migliore al mondo,
in una copertina c'era una modella
in abiti gipsy chic.
La moda spazia qua e là, si sa,
cosmopolita e libera
e uno zingaro di classe
suona sempre la chitarra e balla.
Buttai i resti della mia tavola
e mi sentii una ladra vestita gipsy style,
che la sera intrufola nel cassonetto
pezzi di pane, frutta marcita e una pentola.
Helena Malachová

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento