martedì 12 novembre 2019

ROBERTA CALATI

Vorrei sedare quel desio
che scanzonato tramortisce
l'anima ed il senno
Con mezze misure e con mezzo imbarazzo
scruto inediti giochi conquistando
una mezza felicità.
Devo, voglio, sorprenderti
mentre sgomito tra lascive perle
fra il gemito e l'ansimante respiro
rifuggendo la parola.
Non confondo quel che dico
anche se le frasi sono impastate
figlie della fantasia e l'oscura magia.
Semplicemente scivolo coi pensieri
mentre mi attengo a descrivere
la mia lucida tremante follia
Roberta Calati
IMMAGINE WEB

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento