venerdì 29 novembre 2019

PICCOLI POETI ANONIMI di IMMACOLATA ISEO

Piccoli poeti anonimi
Piccoli poeti di seconda fila ,stanno lì a guardare e non osano più pensare.
Poeti che hanno strappato le stelle dal cielo,oscurato il sole con sentimenti inespressi.
Non sono mentori di favole a lieto fine,
sono cultori ignoranti, di sogni e ricordi,di grandi follie in un mondo troppo piccolo.
Poeti silenziosi ai margini tra sogni e realtà,
non osano più scrivere sentimenti,sono stati deturpati da lingue di fuoco,schiaffeggiati e graffiati da raffiche di vento gelido.
Piccoli poeti anonimi ,restano li immobili ,
provano a rialzarsi a dare voce alla propria anima e con le mani sul cuore rallentano il battito per farne parole e colori su quel foglio bianco.
Ancora non sanno che tanti pensieri inespressi si stanno tramutando in un'anima in tempesta.
Parole dolci , parole d'amore vedranno la luce e saranno pioggia incessante su quelle lingue di fuoco.
Piccolo poeta anonimo ancora nascondi il tuo volto, ancora nascondi le parole ma i tuoi sentimenti ormai sono già in volo.
Immacolata Iseo
immagine web

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento