martedì 12 novembre 2019

PAURA D'AMARE di PAOLO AURELIO MONTELEONE


Paura d’amare
Non pensare che
non ti ho notata sai !!!
mi sono accorto
dei tuoi sguardi furtivi,
del tuo starmi vicina
in silenzio, del tuo .....
accontentarti di poco,
fosse anche solo
un respiro, uno starnuto
o magari solo
un colpo di tosse.
L’ho capito sai
che ti sei innamorata
di me ma sai,
ho paura, una tremenda paura,
di bruciarmi un’altra volta .
Paura di non farcela,
di non essere
alla tua altezza ,
o di non riuscire a renderti felice
ho paura di sbagliare ancora
e questa volta ,
non me lo perdonerei.
Ho amato tanto
in passato sai,
forse anche troppo,
credevo di essere felice
e invece mi illudevo,
ho perso
i miei giorni migliori
saltando da un letto
a un’altro e quello
che per me era amore,
per le altre era soltanto sesso.
Cercavo la felicità
e mi son perso l’anima,
forse dovrei fermarmi un attimo
e cercarla insieme a te
e insieme a te
sconfiggere questa mia maledetta
paura d’amare.
Vieni, iniziamo con un bacio,
il resto ce lo dirà il tempo
perché sai, forse,
forse un po’ ,
ti amo anch’io.
Paolo Aurelio Monteleone
Adelaide 12/11/2018
Diritti riservati

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento