martedì 12 novembre 2019

LUCI D'OMBRE di CRISTINA PIA SESSA

Luci d'ombre
🔎🔍🔎🔍🔎
Ancor prima che scenda la sera
Quando il sole si oscura tra i rami
Si confonde e diventano mere
luci d'ombra che brami
L'accarezzi e giochi con esse
In un quadro di mille bellezze
Sul tuo volto tolte e rimesse
Sono quelle le tue tenerezze.
Non più raggi che accecano solo
Ma dipinti che tocchi d'invano
Li catturi senza alcun dolo
Una pace discende nirvana.
Se rilassi la mente in un gioco
Che non mesci solo di vano
e catturi i RIFLESSI per poco
son BARLUMI vissuti pian piano
Cristy2019
FOTO WEB

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento