domenica 17 novembre 2019

IL PIANTO di ANTONELLA CALVANI

IL PIANTO
Il piangere pietoso e inconcludente
può dimostrare tutto ma non valere niente;
il piangere di testa non è bello,
è un pianto comandato dal cervello;
il piangere di pancia poi, fingendo un gran tormento,
non ha a che fare mai col sentimento,
son manifeste azioni scevre di pudore
per arrivar sugli altri dritto al cuore
e sol chi è privo di sensibilità
vuol far vedere a tutti che ce l'ha!
Diceva invece il nonno, grande saggio,
per piangere con l'anima ci vuole un bel coraggio!!!! AC
(da Lacrime di cielo)
immagine web

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento