domenica 10 novembre 2019

I TINI DI SAN MARTINO di VITTORIA NENZI

I tini di San Martino
Spiccati i pampini verdi,
Cinte ai bambini le teste,
Tra canti di antiche memorie,
L’uva pigiata coi piedi.
Bambini bevete la goccia,
Domani avrà odore di mosto,
La fetta di pane bruscata
Sul fuoco di tralci bruciati,
Premuta di oliva bacchiata,
Mangiate bambini e crescete!
Martino ci presta il suo manto,
Disteso sul prato già brullo,
Il novello si stura ridendo,
Le campane suonano a festa,
I bicchieri si scolano insieme.
Vi vedo bambini felici,
I miei occhi ritrovano vita!
Vittoria Nenzi @

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento