domenica 10 novembre 2019

GRAZIA TORRIGLIA


Sei giunto
a piedi scalzi
ancora nel caldo dell estate.
Silenzioso hai portato con te
i pennelli colorati
dell' oro e del fuoco
per dipingere boschi e radure
e viali disseminati
di foglie ancora vive.
Ora che sta arrivando l' inverno
hai posato i pennelli.
Cambierà i colori
la nuova stagione
dipingendo di bianco e grigio
alberi nudi
e selve popolate di abeti.
Le vie, umide di pioggia.
attendono il colore della neve
per essere segnate dalle orme
dei passi incerti
e delle ruote che schizzano fango.
Autunno,
alla fine del tuo tempo,
lasci il passo al pittore
delle feste colorate del rosso del Natale .
Grazia Torriglia@

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento