giovedì 7 novembre 2019

COLPEVOLE D'AMORE di LUCA AGOSTINI

Colpevole d'amore
Mi dichiaro colpevole,
perché di quei sogni
nulla ho realizzato, ...Vostro Onore,
sono colpevole e voglio pentirmi e pagare il mio dazio,
mi tolgo le scarpe e la giacca
voglio sentir freddo.
Nulla ho realizzato ma ho tanto amato,
lo dica, avvocato,
parli per me, visto che pago!
Ho tanto amato e mi sono distratto
nulla ho portato a termine
di quei sogni che avevo tra le mani.
Colpevole, si
mi sento al cospetto
Vostro Onore, mi dia la sentenza,
mi lasci però portare con me, in prigione,
il cuore di chi ho amato
e di chi ancora amo.
Anche qualche frammento...mi può bastare.
Ho amato al sol pensiero
di saper respirare la vita
colpevole, si!
D'amore.
agostiniluca©/R ■
●2018/19t.d.r.
Foto web

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento