giovedì 7 novembre 2019

CLORINA B. INSANA PAZZIA (LINDA BORRIELLO)


*Ora che so*
Ho cercato tra le stelle e sulla luna,
trasformandomi in personaggi alati,
per trovarti e farmi trovare.
Mai un giorno mi son fermata... mai.
Seppure stanca, spostavo meteore.
Il mio cuore non si arrendeva.
Credevo di vagar così nell'universo
e invece no... purtroppo no.
Ero solo intrappolata in quell'addio.
Irraggiungibili noi... persi per sempre, noi.
Vagheremo nel desiderio di ritrovarci,
fino alla fine di tutti i nostri respiri.
Ma ora che so... che a nulla è servito
dannarmi e tormentarmi l'anima,
è questo il mio ultimo respiro.
Clorinda B. Insana Pazzia


Seppure stanca, spostavo meteore.
Il mio cuore non si arrendeva.
Credevo di vagar così nell'universo
e invece no... purtroppo no.
Ero solo intrappolata in quell'addio.
Irraggiungibili noi... persi per sempre, noi.
Vagheremo nel desiderio di ritrovarci,
fino alla fine di tutti i nostri respiri.
Ma ora che so... che a nulla è servito
dannarmi e tormentarmi l'anima,
è questo il mio ultimo respiro.
Clorinda B. Insana Pazzia

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento