domenica 13 gennaio 2019

SANTE SERRA

Acqua uguale vita
Scorre l’acqua come il tempo,
come carsico fiume invisibile
penetra nell’anima e scava,
sulla nostra pelle fluisce come
ruscello sui sassi a primavera,
quando tentiamo vanamente
di arginarne l’inesorabile corso.
L’acqua, come il tempo
cura le ferite e ascolta,
ricorda, mantiene i segreti
ci lambisce i piedi nudi.
Scegli di essere impalpabile nuvola
e pioggia, neve e ghiaccio perenne
sei mare e il suo senso d’infinito,
le sue intense emozioni
i milioni di conchiglie
trasportate sulla battigia dopo
la violenta mareggiata.
Quando ci immergiamo
percepiamo suoni ancestrali
che viaggiano sin dalle origini
dell’universo, generati dal
fluttuare perpetuo delle onde,
e ci vogliono dire
che l’acqua è della vita l’essenza
ed è fatta della nostra stessa sostanza.
S.Serra© Dir. ris.
Foto Web

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento