lunedì 14 gennaio 2019

PAOLO AURELIO MONTELEONE

Guerriero
Ho contato a migliaia
le ferite ricevute
dalle lotte della vita,
ma non ho mai
smesso di combattere,
ho contato a centinaia
le battaglie che ho affrontato
alcune le ho vinte
molte le ho perse e.......
come un indomito guerriero,
non mi sono mai arreso, mai....
Ho contato a decine
I momenti di sconforto,
quando come un Cristo
ho affrontato le mie croci,
mi sentivo morto troppe volte
ed ogni volta poi risorto
Io sono un guerriero e
mi resta soltanto
un’ultima battaglia
per la vittoria finale,
ma con te al mio fianco ,
so che posso farcela.
Tu sei forza e coraggio,
tu sei amore e vita
e sei mia.
Ho smesso di lottare
tu hai portato pace ,
e rimarginato le ferite.
Conterò a decine
centinaia e migliaia
I miei giorni felici con te
anzi li conteremo insieme .
Sul campo di battaglia
ho raccolto il fiore più bello
e l’ho donato a te.
Paolo Aurelio Monteleone
Adelaide 14/1/18
Diritti riservati
immagine web

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento