lunedì 21 gennaio 2019

LUISA SIMONE


Taci ...
Tu che vorresti offuscare il suo ricordo..
Come osi tu..
Non ti conosco,
Ritorna nell'ombra che ti ha partorito...
Che ti ha allevato ladro..
Via da me..
Non pronunciare il suo nome..
Non sollevare
Cenere sacra...
Tu...
Irta spina..
Di rosa mai sbocciata
Non voglio che asciughi le mie
Lacrime..
O che scaldi le mie freddi notti...
Agita il sonno..
Di chi ti implora..
Non quello..
Di chi..
Solo lui..invoca...
(Luisa Simone@)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento