sabato 26 gennaio 2019

GRAZIA DENARO


Sono pagine di muschio i tuoi occhi
Il gelo di questi giorni,
questa neve
mi portano a trascorrere
momenti blandi e sottotono
come vivessi in una notte eterna
per la tua indifferenza
che mi tocca fin nel profondo
oscurando il cielo
a quel fiore reciso e buttato in un canto
di un'anima che attende...
mi sento come stessi assistendo
ad un’opera solenne di Requem
o a un De Profundis
con il peso di un masso
sul cuore che non si arrende
dallo schiacciarmi
specie quando incontro
il tuo sguardo
e sento ancora
che sono pagine di muschio
i tuoi occhi.
@Grazia Denaro@

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento