sabato 26 gennaio 2019

ELENA MERCURI

 PENSIERI BAGNATI
Mi capita spesso di pensare a te
nei pomeriggi senza sole,
nei grigiori intorno a me,
negli spazi senza tempo che attraverso...
con la mente sgombra da tutto.
Mi ritrovo con me stessa...e mi piace
assaporare i pensieri e gustarne la memoria,
sfogliare uno ad uno gli attimi vissuti...
cogliere le sfumature e i dettagli mai persi.
Stranamente mi accorgo di non vedere bene,
di avere uno strano luccichìo negli occhi,
mentre cerco di sistemarmi il trucco...
già...mi è scesa una lacrima...solitaria.
Ma no...non è il pianto...che pensi,
è soltanto un pensiero bagnato,
fuoriuscito dalla mente, scappato dal cuore,
in una giornata uggiosa e senza tempo.
Ed allora capisco, imparo e riprendo quota.
Non saprò mai perchè ti penso e ti cerco.
Forse..avrò ancora bisogno di te..
solo un po'...per dire che è bello che tu ci sia..
...ancora...
IMMAGINE WEB

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento