domenica 15 aprile 2018

SONO UN PAPAVERO di CARLA NIOLA


SONO UN PAPAVERO
Ho sempre amato
i papaveri...
Oggi di più.
Oggi mi ci sento
un papavero...
anzi lo sono.
Non mi vedi?
Sono così esile,
così fragile,
così rossa d'amore
sotto il sole tiepido.
E lascio che il vento
mi culli leggera,
ondeggio
sul mio stelo sottile ...
per addolcire l'urto
contro le spine
delle spighe,
per non sciupare
il mio sogno solitario.
Carla Niola.
Oggi voglio amarmi tanto quanto amo i papaveri... Nella mia come nella sua fragilità.
Nel mio come nel suo essere romantico.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento