sabato 14 aprile 2018

NOTTE di GIORGIA CASTELLANI


NOTTE
Non ho mai visto l'alba
dopo la notte
dopo il buio assoluto 
spuntare rossa
spuntare allargando il mare
che inizia a tremare.
La notte regno dei deliri
dei rimorsi e dei dubbi
annera le volontà
e risveglia le coscienze.
Mentre si sviluppa il giorno
ricacciamo dentro i propositi
con un'alzata di spalle
e continuiamo a peccare
facendoci male.
Ma la notte cala sempre
regno del malcostume
dei disperati, come te
che ti divori facendo finta di niente
e porti il tuo peso
dentro un'anima rifiutata
dentro un cuore appeso.
@ copyright

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento