domenica 8 aprile 2018

HEROS MAGRI

,,,Ricordo quando tutto divenne buio
Le mie dita rassegnate, disilluse
Si alzarono lasciando
Ad una ad una
La stabilità del palmo
Senza aver più memoria di te
Lascio le tue ceneri
A giocare a mulinelli col vento
Mentre la tua immagine
Lo fa’ ancora con la mie sinapsi
Ingannando le finestre
Con le mie palpebre a fessura
Tu sei ancora davanti a me
Tu vuoi che si parli ancora di te
Seppur da vita da poco
Così lontana
#magriheros
©ognidirittoériservato

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento