lunedì 9 aprile 2018

DI PASSIONE MI CONSUMO di HELENA MALACHOVA'


Di passione mi consumo
Stasera non vieni,
ma io ti voglio tanto,
mentre guardo il fumo
e attendo e brucio.
Verrai nei sogni
attraverso il vetro della finestra,
sfonderai la porta chiusa.
Ti stenderai sul mio corpo,
un peso leggero, un nostro pensiero.
Mi cospargerai la fronte di perle,
le mani di piume,
gli occhi di luce.
Stanotte verrai, mentre dormo,
una sorpresa attesa,
di tua volontà verrai.
Tu, Musa voluttuosa.
Tu, bello e tenero come la notte scura.
Insieme vi aspetto al magico banchetto,
di entrambi io fugace sposa.
Helena Malachova'

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento