mercoledì 4 aprile 2018

AUSPICI di CESARE MOCEO


Auspici
Lasciarsi andare
e vivere il mondo
per il mondo
con la sua luce
a splendere in eterno
Ansimare
e ritrovare un bene da perseguire
desideroso di riaverlo
nel piacere di soffrirci assieme
nella bontà della sua lussuria
E restare come perso
in quella costanza
senza delitti nella coscienza
attorniato da mille scintille di grazia
.
Cesare Moceo destrierodoc @
Tutti i diritti riservati

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento