martedì 16 gennaio 2018

LEONARDO ANCONA

Quell’istante tanto atteso
farfuglia beffardo
seguendo il suo cammino,
finge ridacchiando
di non udire il mio richiamo.
Il giorno oscura
i colori vivi dei sentieri
illustrando ben chiare
le ombre dei pensieri…
L’eco di un balbettare
rintocca nella mente
in controluce alla luna.
Giostra è la mente
di emozioni incontaminate
suscitate da un cuore tremolante…
Illusionista il mondo,
attento al passo
del sogno proiettato…

Paola Bosca

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento