giovedì 25 gennaio 2018

ANTONELLO VANNI


Asperrimo il cammino
di chi attraversa
sentieri
cosparsi di cocci
acuminati.
Bieco destino
a fronte di sorte avversa
che ha spento pensieri,
tentati approcci
a cieli stellati.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento