sabato 18 novembre 2017

PASSEROTTO di BULLO ROBERTO CICCONI

PASSEROTTO.
Che bello, riguardarti,
in coppia, zompettare,
girarti e rigirarti,
beccare, e poi, trovare
qualcosa che alimenti,
i piccoli nel nido,
anche, in balia dei venti.
T'osservo e ti confido,
che, l'anima, accarezzi
con il tuo cinguettio.
Il tuo volare a sprazzi,
riapre il cuore mio,
la tua felicità,
anche nei tempi duri,
dona la libertà
e ci fa più sicuri,
che questa vita è bella,
anche se travagliata.
Tu sei una grande stella,
splendente e rinomata.
18-11-2017.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento