sabato 18 novembre 2017

L'ULTIMO SORRISO di HORION ENKY


L’ULTIMO SORRISO
Non ho più la gioia dentro il cuore,
mi si è spenta con l’ultimo sorriso,
la tristezza me l’ha portata via
e, prendendomi per mano, mi sta
accompagnando nel baratro della solitudine.
Così l’amore muore ed io con lui,
ogni volta che gli egoismi individuali,
di chi mi circonda,
uccidono il futuro con l’indifferenza.
In un labirinto fatto di alte mura
è stata rinchiusa la mia speranza,
da cieco la inseguo negli spogli corridoi,
essi non mostrano nessuna effige alla mia anima
che, affranta, si consuma lentamente
come una candela prigioniera su di un altare.
Slego le miei mani dalle preghiere,
non c’è cielo che le accolga tra i martiri della Terra,
regnano solo i tuoni delle armi,
che mietono vittime come i chicchi di grano.
Nell’indifferenza, un uomo muore.
Horion Enky

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento