domenica 8 ottobre 2017

VITTORIA NENZI

Ma il coccodrillo cosa fa..
Cantavi sottovoce,
“ma il coccodrillo cosa fa?”,
Mani contavano i petali odorosi,
“la chioccia e il suo pulcino”,
Capelli inanellati al vento,
“Angelo di Dio che sei il mio custode”,
Occhi scrutavano oltre il sole,
“ti voglio bene non te ne andare”.
Entravi nel sogno piano piano,
Stringevi la mia mano e con te sognavo!
Vittoria Nenzi @ t.d.r.
(Alle Porte del Cuore)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento