sabato 7 ottobre 2017

UN FILO DI LANA di DANIELA FERRARI


Un filo di lana
Or le mattine han coperte
di grigia foschia cadono
su foglie arricciate, 
la città,
ha un andatura più tenera.
Un filo di lana rosso vivo
riveste le abiette spine,
e scorre ...
sui ciottoli, tra le stelle,
tra i baci mutanti,
e scorre ...
nell' intreccio dei nostri giorni.
Sarà il divenir d'autunno
aranciato di arte poetica
a cercar quella rosa sfumata
nel piccolo angolo della clessidra.
© Daniela Ferrari
04102017

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento