mercoledì 11 ottobre 2017

SCENNE A SERA di BELGIRO DI MARZO

SCENNE A SERA
A iurnata fénuta a mumento
scénne a sera senza lamiento,
'na luna cuccata mezz' appagliata
's uarda doie stelle védennéle belle,
'nu paese abbacchiato quas' durmenne
s'abbraccia sta luce comme foss' lanterna,
a sera scénnuta è a fine do iuorno
pénzann' a bellezza é l'ora passata,
'o segno è rimasto é stu passaggio do sole
ma a iurnata da vita è 'nu ricordo luntano.
B. Di Marzo

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento