sabato 7 ottobre 2017

CESARE MOCEO



In ascolto dal mondo
Vivo come un burattino
lacerato nella mia lealtà
in mezzo a stoicismi artefatti
apposta per inibire i sentimenti
e reprimere le emozioni
nell'ignoranza di non dar
soddisfazione neppure a noi stessi
Accompagnati da finte vergogne
a nutrire rabbie e aggressività
alleniamo i pensieri all'autodistruzione
riuscendo solo nell'intento
di rivelarci pateticamente inutili
.
Cesare Moceo @
Tutti i diritti riservati

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento