giovedì 21 settembre 2017

SAPORE DI SALE DOLCE di SANTE SERRA

Sapore di sale dolce
Lunghe giornate
di piogge inattese
hanno nascosto il sorriso
alla Cervia romagnola,
rapito il sole di giugno
colmato gli argini dei canali
lungo le vie della salicornia
e delle tamerici piangenti.
Ritardera' la raccolta dell'oro bianco
che fu fonte di vita per i salinari,
genti di queste terre
avvezze al lavoro e alle fatiche
nel rispetto di rituali antichi.
Genti che non hanno dimenticato
i giorni della grande guerra
quando si poteva uccidere
per un sacchetto di sale,
dolce.
Sante Serra @ Diritti riservati
Foto web
19/06/2016

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento