mercoledì 2 agosto 2017

LA PASSIONE di BULLO ROBERTO CICCONI




Lo conosco l'aspetto della passione?
Sentimento vitale d'un paese incantato,
un amore, insperato, che non ha condizione
e s'accende, improvviso, così, com'è nato?
Basta un viso, due labbra, i disciolti capelli,
un benefico seno in quel corpo inviolato,
un tormento infinito, un canto di grilli
e due occhi, dolcissimi, in un sogno, sognato.
Lei m'appare così, mi si ferma davanti,
un fragore assordante, un respiro affannato,
una femmina, femmina, che mi tratta coi guanti
e mi rende la vita, desiderio avverato.
02-08.2017.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento