domenica 6 agosto 2017

IL NOSTRO GIARDINO di PAOLA SVIBEN

E se lo sguardo con cui mi hai spogliato
ha vestito il mio corpo,
se il desiderio che mi ha penetrato
si è sciolto nel segreto,
se il sole si è acceso
li dove l'ombra nasconde
e il sapore del tuo umore
è rimasto sulle mie labbra.
Se il respiro è stato battito
e nell'estasi ci siamo ritrovati.
Se il fiore abbiamo colto,
il nostro giardino sa.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento