domenica 6 agosto 2017

GIORGIO MORABITO



Nella mia solitudine,
un via vai di anime mi passano accanto e

il cuore mio ode...scruta,
con finezza esamina,
solo pochi di loro
la voce riconosce,
gli altri solo vento,
profumi sconosciuti,
amnesie... lapsus,
vite senza un nome,
che non mi sono
mai appartenute.
-------- ©Gio M

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento