venerdì 28 luglio 2017

POCHE PAROLE PER ME di ANTONIO LANZA


per donarmi il mondo e anche di più.
Per l’amore ci vogliono anche parole
quando dicono che tu vali qualcosa
è come fare entrare nel cuore il sole
o rivedere finalmente un bel sorriso.
Un treno partirà, prima o poi tornerà
lo pensavo sempre quando ero triste
nessuno mai ha detto che succederà
se scomparirà per sempre dalla vista.
Io l’ho provato in quell’ultimo viaggio
senza parole ho capito che era finita
ti senti morire e nessuno ti sorregge
un biglietto giallo per la sola andata
i sole se ne va, ma come quel treno
tramonta, scompare, ma rispunterà
se un grandi amore fosse poi sereno
esce dal tuo cuore, ma poi ritornerà.
Forse è finita una splendida stagione
poi l’autunno triste il freddo inverno
e la casa vuota sarà la tua prigione
vuoi scaldare il cuore al mio ritorno.
Per l’amore rivogliono anche parole
non poi tante, ma poche e convinte
per tenermi con te far brillare il sole
e non fuggire lontano come il vento.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento