venerdì 28 luglio 2017

I MIEI PASSI di GIORGIA CASTELLANI

Mentre il vento ostacola il cammino
conosco il sentiero, sabbia e vento
vincerò senza paura 
la meta è lontana.
E mi pesano gli anni ad aspettare
il cambiamento
il rinnovarsi
il vivere.
Mi pesa il cuore che non la smette
si ribella alla mia disillusione
e mi spinge a proseguire
vuole avere.
Chissà forse ha ragione lui
troppo pallido il volto
e segni neri sotto gli occhi
opaca la carnagione.
Affretto i miei passi
mentre sabbia e vento sferzano
più dura è la strada
più luce troverò al bivio.
@ copyright

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento