martedì 30 maggio 2017

UNA SERA di GIOCONDA OLIANO

Si rinnova maliosa la sera
donando calore e sangue
caldo alle membra virtuose.
baci nuovi dal sapore antico
di gioventù rubano come
gazze ladre lampi di passione
e
trasformano una sera anonima
in una sera con firma d'autore.
Il fiato corto
il cuore tentenna
il corpo reclama
la mente si offusca
le mani ti cercano
la bocca vibrante
l'anima parla
È solo il desiderio
di te.
Gioli 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento