martedì 23 maggio 2017

LUISA SIMONE

Quando la poesia...
Ti prende per mano...
La solitudine..
Diventa..
Canto..
Ispirazione..
Si dilegua la tristezza..
Siediti e scrivi
Scenderanno le stelle..
Il sole...ti scalderà
Il mare..
Lambira' il tuo corpo..
Senza bagnarti..
Il sogno..
Ti aspetterà..
Ogni notte..
Per sempre...baciarti.
Solo è chi non sogna..
Chi non aspetta
Chi non ascolta..
Chi non guarda...
Chi non descrive..
Il suo pianto..
La sua gioia..
La sua tristezza
Questa è la sua richezza...
La sua ..
Meravigliosa
Liberta'...
Di essere sempre se stessi..
Senza farsi modificare..
Da nessuno..
Il poeta è spirito libero...
Nessuno lo terrà prigioniero
Neanche...l'amore

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento