mercoledì 24 maggio 2017

LACRIME DI SANGUE di MICHELE MELILLO


Si perde nelle furie del vento
Ogni vero sentimento
E venne il trionfo del gelo assoluto
In questo Mondo ormai perduto
Dove rimane solo il rancore
E la fertile stupidità
Al posto d'ogni amore
E mai più sarà felicità
Gli occhi si chiudono
Mentre lacrime di sangue scendono
Le grida strozzate in gola
Mentre la vita via vola
E nessuno più si sveglierà
In un non lontano domani
Che vedrà abbassarsi le mani
E tutto desolatamente finirà!
Si riserva ogni uso o utilizzo @copyright di Michele Melillo (in arte Escluso Mortimer)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento