mercoledì 24 maggio 2017

LA MENTE VOLA di MARIA CHIARELLO


Bianche ali di gabbiano
tagliano il vento,
i pensieri affondano nel cuore
e la mente vola.
Vento portami lontano
nella vetta più alta
perché possa toccare le nuvole
e specchiarmi nel cielo illuminato dai raggi del sole.
Vento portami lassù
perché possa toccare perle d’amore
e parlare con il mio Signore.
Vento trovami casa fra i nidi degli uccelli
perché possa anch’io volare e trovare libertà.
Maria Salvatrice Chiarello
Diritti riservati 2017

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento