venerdì 12 maggio 2017

AMO E M'AMO di MICHELE MELILLO


e m'innalzo
D'amor e passione
Nel pensiero scalzo
E d'incessante azione
Nell'apprezzar
Geometriche figure
E all'imbrunire la bellezza del mar
Rispettando anche la signora con la scure
E m'accascio
Sul terreno erboso
Fra le braccia del sol radioso
Ed ingoiando emozioni a fascio
E amo e m'amo
Come fossi vagabondo del Mondo
E nella soavita' lancio l'amo
Non smettendo di sognar neanche un secondo!
Si riserva ogni uso o utilizzo @copyright di Michele Melillo (in arte Escluso Mortimer)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento