giovedì 6 aprile 2017

UN GIORNO NASCERÀ DI HORION ENKY


Un giorno nascerà una nuova luna di primavera
e il vento profumerà le strade di glicine.
C’è chi dice che per arrivare, su una strada devi camminare,
non per vincere, ma per conoscere
ed imparare a leggere cosa scrivono le persone con il cuore
dopo che hanno combattuto una guerra,
un gioco fatto di sola morte.
Un giorno il vento di primavera soffierà così forte da portare nuove idee,
ci sarà un cambiamento, andremo tutti nella stessa direzione,
è ora di conoscere la via, quella che ci allontani
da una vita fatta di dolore,
muteranno le anime con il soffiare di un novo vento.
Verranno tolte le croci da sotto la sabbia del deserto,
pregheremo con parole dettate dall’amore,
inginocchiati davanti a un Salvatore,
ascolteremo tutti insieme le sue parole, cambieranno molte cose.
Ammireremo le labbra di una donna
regaleranno un sorriso, facendo ridestare la speranza,
illuminando il mondo con luce del sole.
Non combatteremo più nessuna guerra,
portano soltanto odio e rancore,
mentre l’uomo ha bisogno di gioia e amore.
Così non moriranno più padri né figli
e il vento profumerà le strade dell’odore dei gigli.
Gli uomini vivranno di una famiglia universale,
imparando che ci sarà un dì che vivremo di pace.
 Horion Enky

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento