mercoledì 5 aprile 2017

PROFUMO DI LIBERTÀ di ANTONELLO VANNI


Ammutolito
resto
ad osservar
lo specchio.
Le grida
del dolore
struccano
il mio
occhio.
Io, maschera,
Pierrot,
eclettico
istrione,
anima
gazzella,
artigli
di leone.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento