sabato 8 aprile 2017

POESIA DEL MATTINO di GIORGIO BISIGNANO


Dolce sorriso su magici versi
come l’aurora ti espandi nei primi
bagliori in terra e mare sì uniti,
del mattino solenne melodia.
E m’appagano i versi tuoi giulivi,
a deliziare l’animo son scritti
con esultante brama io li leggo:
perle di giada intrise di bellezza.
Foglio ricolmo di solerte forgia
sì da scandire le frasi e leggerle
più volte sinchè l’estasi m’ammanta
in divenire gioia nel mio cuore.
Belle parole giunte dalle stelle
nel mio cuore si stagliano felici
e a te declamo lo stupore mio.
Te consacro Regina delle strofe.
08-04-2017
Giorgio Bisignano
(foto web)
Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento