giovedì 13 aprile 2017

PICCOLA DONNA di HORION ENKY


Ehi, piccola donna,
se da me te ne andrai
e da solo mi lascerai, 
per sempre il tuo amore piangerò,
cercandoti in ogni cosa
che saprà del tuo profumo.
Ehi, piccola donna che sarei senza di te,
solo uomo infelice
che ti cercherebbe nei fremiti dei ricordi
e in quelli mi perderei.
Ehi, piccola, è già da tempo
che con le bambole più non giochi,
le hai sostituite con figli.
So che per te non sono un eroe,
ma ti ho dato tutto ciò che valgo
e se restassi senza di te, ne morirei.
Ehi, piccola donna, non lasciarmi solo,
sto pregando tra la pioggia
per confondere le lacrime,
implorandoti di restare,
ti prego non te ne andare,
altrimenti in quel momento
il mio cuore perderei.
Ehi, lo sai che quando un uomo
ama una donna
lei diventa il più bel sogno realizzato
e per me vorrei sia tale
da dar luce ai giorni miei.
Horion Enky

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento