domenica 30 aprile 2017

N'ALLUMMATA D'AMMORE di BELGIRO DI MARZO


Quanne 'o sole se ne scenne
a notte è cchiù vicina,
é stelle é a luna tutt'allumate
fanne luce é nammurate,
ma 'o suonno s'avvicina
é ammore è stretta a me,
tra scene é fantasia
'nu lunzuolo é 'nu cuscino
's crea storie ricche
che a vita nun te da,
abballamme sta nuttata
apprufittamme 'o nun ce stà.
B. Di Marzo

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento