martedì 4 aprile 2017

MAMMA di OTELLO SEMITI

Di ogni sorriso ho il ricordo
e della pelle tua sento profumar le rose.
Ogni tuo passo mi porta nel tempo
già nel tuo grembo udivo il tuo parlar
ed eran carezze gli sguardi
quando scalciavo per cambiar posizione.
Mamma
ognun per primo ti menziona
come se la bellezza tua donasse stupore
agli occhi di un figlio che prima mai vide.
Mamma
quel ricordo mai muore
in nessuna anima e nessun cuore.
Mamma
di tutto è soluzione
ogni gesto una lezione
per insegnar che ricordar l'amore
non nuoce ma fa sognare.
Il sogno di un cielo dove ogni stella
è un nome di quelle mamme chiamate a vegliare.
Mamma
è come voler capire
ciò che ogni petalo di rosa suole dire:
la vita non finisce mai,
muta solo il colore.
...04/04/2017...l'otello...sem

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento