giovedì 27 aprile 2017

LACRIME AMARE di ANNA NARDELLI DI CASTRI

Lacrime ho versato
nel ricordo tuo.
Ho attraversato
 paludi di tormento
nella morte del cuore
da spine imprigionato
 di un sogno frantumato.
Ho abbracciato il cuore
tuo fermo nel palpito
di un veemente dolore.
 Nel cuore mio sento
la tua squillante voce,
nella mia mente il dolce
volto tuo sorride sempre
accarezzandomi con forza
l' anima mia frantumata.
 il Signore da me troppo
presto ti ha portata via
lasciandomi in un immenso
 vuoto di lacerate sensazioni.
Morta con te vago
in deserte strade d' amore.
Anna Nardelli
(27-04-2017)
(Dedicata ad Antonella)

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento