mercoledì 12 aprile 2017

IGNAZIA MARIA ANGILERI

Nell'aria un forte odore 
Di ciclamino e viole,
Fa esultare il cuore
Riempiendolo d'amore .
Il vento lo fa danzare 
E le fragranze fa sprigionare.
Si avvicina la Santa Pascqua
La domenica delle palme,
Che benedetti saranno
Dalla santa acqua.
Il nostro Cristo in croce
Risuscitato il terzo giorno,
Ritornera` a far sentir la sua voce.
Per la corrona inflitta
Di spine pungenti ,
Non si udironi mai i suoi lamenti.
Felice di soffrire
Sa che portera`
La pace nei nostri cuori.
I.M.A.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento