mercoledì 29 marzo 2017

SEI VOLATA VIA di DANIELA FERRARI


Posandoti sul vetro hai preso un riposo
ti osservo, agitata, smarrita nel traffico urbano,
ape operosa un petalo di viola attende il tuo volo,
mi ricordi che, il tempo scorre da sé
un altra primavera riscopre la vita di miele in fiore.
Meriggio d' aria d' ultima neve confonde
il tono della realtà, sollevato il mio soffio
vivace disseti il pensiero, libero vola,
vola dove gli affetti si pongono,
gocce di fragilità brillano al nostro calore
siamo uniti da un destino di nostre verità,
mi hai donato la positività di un battito...
sei volata via a cercar petali di sensibilità.
© Daniela Ferrari
28032017

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento